Aljur sulla relazione con Kylie: siamo a posto

Aljur Abrenica (a destra) e famiglia

Come attori, Aljur Abrenica e Kylie Padilla hanno una solida conoscenza di ciò che comporta il lavoro dell'altro, che a volte può includere l'obbligo di girare scene intime sullo schermo.



Certo, parliamo dei nostri progetti, come film e fiction televisive. Ed è comprensibile se ci sono scene intime; Capisco se deve farlo anche lei. È così [come attori], ha detto Aljur all'Inquirer in una recente conferenza sulla storia virtuale per il prossimo film drammatico sexy, Nerisa, dove sarà accoppiato con la reginetta di bellezza diventata attrice Cindy Miranda.



La cosa buona è che sei in grado di dare [ciò di cui il personaggio ha bisogno] senza esitazione: sei il personaggio che interpreti, ha aggiunto l'attore, che è sposato con Kylie da due anni e con il quale ha due figli: Alas Joaquin e Axl Romeo.

Ed essendo nel business da un po' di tempo ormai, sia Aljur che Kylie sanno come separare il lavoro dalle loro vite personali. Sappiamo come suddividere in compartimenti il ​​lavoro e le cose personali, ha detto. Kylie Padilla si trasferisce in una nuova casa con i figli dopo la separazione con Aljur Abrenica Jaya dice addio a PH, vola negli Stati Uniti oggi per 'iniziare un nuovo viaggio' GUARDA: Anne Curtis sgorga da Erwan Heussaff, la piccola Dahlia che fa colazione insieme



Nel frattempo, rispondendo alle voci dell'inizio di quest'anno secondo cui il suo matrimonio stava attraversando un periodo difficile, la celebrità di 31 anni ha ammesso che lui e Kylie avevano un problema che avevano gestito male.

Quello che posso dire è che ogni coppia deve affrontare delle sfide... Ma stiamo bene e stiamo facendo tutto il meglio per noi e per i bambini, ha detto.

Diretto da Lawerence Fajardo, Nerisa dovrebbe essere presentato in anteprima sulla piattaforma di streaming di Viva Entertainment, Vivamax, nei prossimi mesi. Nel cast ci sono anche Elizabeth Oropesa, Bembol Rocco, Sheree Bautista, Guji Lorenzana e AJ Raval.



Come la maggior parte delle produzioni televisive o cinematografiche ai tempi del COVID-19, Aljur e il resto del cast devono essere in una sessione di registrazione bloccata. Ma ci sono anche cose positive in una tale configurazione, ha detto.

Hai più tempo per fare brainstorming e parlare con il regista, gli scrittori e tutti sul set. Questo è importante, così possiamo essere più informati e migliorare la storia e i personaggi. Questo è uno dei vantaggi.

—ALLAN POLICARPIO INQ