Morte per glutatione

Il 3 febbraio, Shyril Gee Distor, 33 anni, manager di un ristorante, è morta dopo una sessione di glutatione in una spa a Sampaloc, Manila. Le notizie indicano che è collassata dopo che le è stata somministrata una dose di Aqua Skin-Diamond Pro Ultra White e Vitarex-C, è stata ricoverata d'urgenza al vicino ospedale UST e ha avuto un arresto cardiaco fatale ore dopo.

Era un incidente che aspettava di accadere. Per oltre un decennio, la Food and Drug Administration (FDA) ha messo in guardia sull'uso del glutatione come agente schiarente della pelle. In un avviso pubblico l'anno scorso, ha citato possibili effetti collaterali, inclusi effetti tossici su fegato, reni e sistema nervoso. Ha aggiunto che grandi dosi di vitamina C - che spesso accompagnano il glutatione IV come nel caso di Distor - hanno portato all'emodialisi in pazienti con deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi (G6PD).



wally bayola e yosh scandal

Anche la Philippine Dermatological Society (PDS) ha mandato in onda avvertimenti simili, mettendo in dubbio sia l'efficacia che la sicurezza del glutatione endovenoso, che viene somministrato, off-label, sia sotto forma di flebo che dura ore, sia come push che dura 15 minuti. Un articolo di notizie del novembre 2018 di Jovic Yee in questo articolo citava un rapporto PDS che documentava almeno 69 pazienti che soffrivano di complicazioni dovute all'uso di glutatione endovenoso, che andavano da vertigini, aumento della glicemia e facili lividi a difficoltà di respirazione e gastrite. Lo stesso articolo citava il dottor Belen Dofitas, il mio professore di dermatologia al PGH, che chiedeva al pubblico di smettere di patrocinare il glutatione IV e al governo di reprimere tale pratica prima che qualcuno muoia.



Si spera che un'indagine approfondita farà più luce sulla natura della morte di Distor. Indipendentemente dalla colpevolezza e da altre questioni legali, tuttavia, lo sfortunato incidente e altri casi di apparenti complicazioni legate al glutatione sollevano una serie di domande. Sindaco Isko: Tutto da guadagnare, tutto da perdere Compagni di letto estraniati? Cosa affligge l'educazione filippina?

In primo luogo, perché le terme e le cliniche sono in grado di offrire una procedura del genere? Come ha detto il dottor Eric Domingo, sottosegretario alla salute, dell'incidente, In primo luogo, l'uso della flebo non è consentito in ambienti non ospedalieri e la clinica non è autorizzata. Quindi, se è successo qualcosa del genere, sono responsabili e possono essere citati in giudizio.



Chiaramente, qui manca la regolamentazione sia della pratica che dei prodotti in questione, e il problema si estende al mercato online. A Lazada, ad esempio, una miriade di venditori offre gli stessi prodotti che sarebbero stati utilizzati su Distor, confezionati come set di spinta completi che includono fiale, siringhe, set di vene del cuoio capelluto e persino acqua sterile. Infermieri o ostetriche, con o senza licenza, si offrono di amministrare questi prodotti come un rastrello per compensare la loro disoccupazione o sottoccupazione.

Più fondamentalmente, naturalmente, potremmo anche interrogarci sul motivo per cui le persone fanno di tutto per cercare di sbiancare la pelle. Oltre ai rischi e agli sforzi medici, è una procedura relativamente costosa; anche i prezzi più bassi che vedo online - P600/sessione - sono ancora somme significative, specialmente quando alle persone viene detto che hanno bisogno di diverse sessioni per vedere i risultati.

Al di là delle facili spiegazioni della mentalità coloniale e degli standard di bellezza occidentali, trovo utile guardare a queste pratiche nei termini di ciò che il sociologo Norbert Elias chiama figurazioni, o i modi delle persone di relazionarsi con coloro che li circondano - dai loro coetanei, membri del sesso opposto , i loro ambienti di lavoro e i loro aspirati futuri. Nonostante la chiara influenza dei mass media e del marketing nel plasmare il senso di bellezza delle persone, chi può biasimarli per il desiderio di una pelle più bianca quando osservano che una personalità piacevole - un eufemismo per attrattiva negli annunci di lavoro - può portare a migliori opportunità economiche e sociali? E quali distinzioni filosofiche o morali possiamo fare tra le diverse forme di abbellimento: pillole, polveri, push, chirurgia plastica?



ultime notizie su leni robredo

Potremmo non essere mai in grado di risolvere le domande di cui sopra. Tuttavia, è chiaro che dobbiamo tracciare il confine tra sicurezza e danno. Se non possiamo impedire alle persone di provare a sbiancare la pelle, il minimo che possiamo fare è garantire che tutti i prodotti sul mercato siano sicuri e che coloro che somministrano tali prodotti siano formati per farlo.

[ [e-mail protetta]]