Keiji Fujiwara, doppiatore di Fullmetal Alchemist, muore a 55 anni a causa di un cancro

Keiji Fujiwara

Keiji Fujiwara (Immagine: Instagram / @ hunterxhunter20ll)

diana zubiri e andrew smith

Il doppiatore giapponese Seiyuu Keiji Fujiwara è morto domenica scorsa, 12 aprile, dopo aver combattuto contro il cancro. Aveva 55 anni.



Fujiwara era noto per i suoi ruoli come Maes Hughes nell'anime Fullmetal Alchemist e Leorio in Hunter x Hunter. La sua agenzia, AIR Agency, ha confermato la sua morte tramite il suo sito web ieri, 16 aprile.



Secondo la società, Fujiwara era un direttore rappresentativo e uno dei migliori talenti dell'agenzia.

Il doppiatore ha dovuto prendersi una pausa dalla sua carriera da agosto 2016 a giugno 2017 per sottoporsi a un trattamento per il cancro, ha riferito Oricon tramite Kotaku il 16 aprile. Jaya dice addio a PH, vola negli Stati Uniti oggi per 'iniziare un nuovo viaggio' Come la modella italo-filippina ha alimentato il pezzo investigativo di Ronan Farrow vincitore del Pulitzer che ha contribuito a far cadere Harvey Weinstein Cindy Miranda nega le accuse di terze parti sulla rottura tra Aljur e Kylielie



Fujiwara è stato anche il doppiatore del padre di Shinnosuke, Hiroshi Nohara, nell'anime Crayon Shin-chan, come da So Japan lo stesso giorno.

L'attore ha anche dato vita ai personaggi dei videogiochi Square Enix, vale a dire Axel in Kingdom Hearts e Reno nel recente Final Fantasy VII Remake.

Fujiwara è stato anche il doppiatore di Tony Stark (interpretato da Robert Downey Jr.) nei doppiaggi giapponesi dei film Marvel. Cha Lino / su



Morto a 82 anni Shozo Uehara, scrittore di Ultraman

Morto a 84 anni Brice Armstrong, il narratore di Dragon Ball