Manila è la terza città più costosa del sud-est asiatico in cui vivere, dimostra uno studio

Manila è una delle città più costose in cui vivere nonostante abbia lo stipendio medio più basso per la classe lavoratrice rispetto ai coetanei del sud-est asiatico, secondo una ricerca dell'aggregatore di dati iPrice Group.

Sulla base dei dati raccolti da iPrice nei sei più grandi mercati del sud-est asiatico sul database Numeo, la capitale delle Filippine ha il secondo prezzo di affitto più alto, dopo solo Singapore.



Costo della vita nel sud-est asiatico —FOTO CONTRIBUITA



Dato che Singapore è molto più avanti dei suoi coetanei del sud-est asiatico, iPrice ha affermato in una dichiarazione che è abbastanza sorprendente che la capitale di un paese in via di sviluppo, che è molto indietro rispetto alla già citata Lion City in termini di sviluppo economico, abbia il secondo prezzo di affitto più la Regione.

Il prezzo di un appartamento con una camera da letto nel centro della città di Manila è del 56 percento superiore a quello di Kuala Lumpur, del 47 percento superiore a quello di Jakarta e del 31 percento superiore a quello di Ho Chi Minh. Bangkok, un hotspot turistico nel sud-est asiatico. Ayala Land cementa l'impronta nella fiorente Quezon City Quadrifoglio: la porta settentrionale di Metro Manila Il cattivo stato dell'agricoltura PH è imputato a politiche mal indirizzate



Il costo della vita a Singapore è almeno del 132% più alto rispetto agli altri mercati, ha osservato. Incredibilmente, tuttavia, Bangkok e Manila sono testa a testa in cima, ha detto iPrice. Il costo della vita mensile a Bangkok è stimato a P51.500 a persona. Questo tiene conto di ogni necessità come affitto, cibo, trasporti e utenze.

Manila è solo l'1% meno costosa di Bangkok con un costo mensile stimato di P50.800 per una sola persona. Senza affitto, il costo totale della vita è stimato a P28.800 al mese a Manila.

La ricerca ha rilevato che il costo della vita di Manila era del 33% superiore al costo di Kuala Lumpur, del 28% superiore al costo in Vietnam e del 24% superiore a quello di Jakarta.



Questi numeri lasceranno le persone a grattarsi la testa perché Numeo registra che Manila ha lo stipendio netto medio stimato più basso tra le altre città, ha detto iPrice.

Citando i dati dei contributori e le informazioni aggregate da fonti autorevoli, iPrice ha stimato lo stipendio medio dei residenti di Manila a solo circa P18.900 al mese.

Dati i prezzi sopra indicati, ci viene da chiederci quanto siano davvero a loro agio i filippini che risiedono a Manila. Il costo medio della vita è del 168 percento superiore allo stipendio medio, quindi non sorprende che circa il 35 percento della popolazione di Metro Manila viva in rifugi instabili e mal costruiti negli slum e l'11 percento di loro risieda vicino a ferrovie o discariche, ha detto iPrice.

iPrice ha riferito che gli affitti dei posti letto sono comunemente praticati a Manila. Invece di affittare stanze reali o un intero appartamento, alcuni locali ricorrono all'affitto di posti letto e alla condivisione di stanze con altri, ha osservato.

Questo ti lascia chiedendoti quali altre cose devono sopportare i residenti di Manila dati i costi elevati e i bassi salari. Forse le spese per il tempo libero o da asporto sono ridotte al minimo o non sono godute affatto. Questo, insieme al fatto che Manila ha il secondo peggior traffico al mondo, ti dà un'idea della qualità della vita dei suoi residenti, afferma la ricerca.