Mar Roxas ha bisogno di un nuovo packaging per vincere nel 2016, afferma l'analista

Il Segretario degli Interni Manuel

Il Segretario degli Interni Manuel Mar Roxas II pronuncia il suo discorso di accettazione poco dopo che il presidente filippino Benigno Aquino III lo ha approvato come alfiere dell'amministrazione per le elezioni presidenziali del maggio 2016, venerdì 31 luglio 2015 presso lo storico Club Filipino nella periferia di San Juan, a est di Manila , Filippine. L'ex deputato e senatore 58enne si è detto onorato di essere sostenuto da Aquino del partito liberale dominante. AP FOTO

L'alfiere del Partito Liberale (LP) e Segretario degli Interni Manuel Mar Roxas II deve reinventare la sua immagine per aumentare le sue possibilità di vincere le elezioni presidenziali del 2016, ha detto venerdì un analista politico.



Jan Robert Go, professore di scienze politiche presso l'Università delle Filippine, ha affermato che Roxas dovrebbe creare la propria identità e allontanarsi dalle ombre del presidente Benigno Aquino III, che lo ha approvato venerdì come scommessa presidenziale dell'amministrazione il prossimo anno.



Mar Roxas deve creare la propria identità: 'Sino ba ako? Hindi ako lang basta inendorso ni PNoy. Non sono solo quello che è stato approvato dal presidente. Non sono solo l'uomo del presidente. In effetti, sono una persona diversa', ha detto Go in un'intervista con ABS-CBN News Channel.

Go ha detto che Roxas dovrebbe pensare a un packaging più unico e creativo che modellarsi come qualcuno che avrebbe continuato la strategia riformista Daang Matuwid (percorso diritto) dell'amministrazione Aquino.



Mar Roxas deve affrontare questa sfida. Vedete, dice sempre che questa è una continuazione della retta via a cui si sta aggrappando l'attuale amministrazione. Ma se fosse così, allora quale [sarebbe] la differenza [nella sua presidenza]? Vai aggiunto.

Per soddisfare le aspettative del pubblico votante, Go ha affermato che Roxas dovrebbe raccogliere la sfida di fornire qualcosa di nuovo e di più.

Forse le persone si aspettano qualcosa di più e Mar Roxas dovrebbe fornire qualcosa anche di più di Daang Matuwid. Soprattutto negli ultimi cinque anni, cosa abbiamo visto con questo Daang Matuwid? Se questa sarà solo una continuazione, cosa accadrà alle Filippine? Vai detto.



Nuovo e altro, e penso che sia una sfida per il campo Roxas e il Partito Liberale confezionare Mar Roxas in questo senso, ha aggiunto.

Venerdì, Aquino ha formalmente approvato Roxas come suo successore prescelto durante un evento LP soprannominato Gathering of Friends presso lo storico Club Filipino di San Juan, dove ha dichiarato la propria candidatura presidenziale nel 2009.

Potrebbero esserci altri che pensano che altri probabilmente possono portare avanti ciò che abbiamo iniziato, che ci sono altri che probabilmente possono inseguire i corrotti, che ci sono altri che probabilmente continueranno a migliorare l'economia e a dare servizio al pubblico, che ci sono altri che probabilmente continueranno a percorrere la retta via. Ma per me, perché dovremmo scegliere candidati che non sono sicuri quando abbiamo qualcuno che è una scommessa sicura? disse Aquino.

LEGGERE: Aquino approva ufficialmente Mar Roxas come portabandiera di LP | 'Sono Mar Roxas, accetto la sfida dei miei capi | Aquino nomina il marzo dell'ora

Roxas ha sacrificato la sua ambizione presidenziale del 2010 per Aquino, la cui popolarità è aumentata dopo la morte di sua madre, l'icona della tarda democrazia ed ex presidente Corazon Aquino.

Proveniente da un ricco clan politico delle Visayas, il segretario degli Interni è il nipote del primo presidente delle Filippine dopo la seconda guerra mondiale Manuel Roxas, figlio del defunto senatore Gerry Roxas e fratello del defunto rappresentante Capiz Gerardo Dinggoy Roxas Jr.

Roxas è rimasto indietro rispetto al vicepresidente Jejomar Binay e alla senatrice Grace Poe nei recenti sondaggi presidenziali. IDL