Palace dichiara il 26 dicembre e il 2 gennaio festività speciali non lavorative

Malacañang ha dichiarato il 26 dicembre 2016 e il 2 gennaio 2017 giorni speciali non lavorativi nel paese per dare alla gente la piena opportunità di celebrare le festività con le proprie famiglie e i propri cari.

La dichiarazione è stata resa attraverso il Proclama n. 117 rilasciato mercoledì e firmato dal segretario esecutivo ad interim Menardo Guevarra.



Il 25 dicembre o il giorno di Natale e il 1 gennaio o il giorno di Capodanno sono festività regolari nel paese. Entrambi cadono di domenica.



Considerando che un fine settimana più lungo promuove il turismo domestico e consente ai datori di lavoro di pianificare i propri orari di lavoro in modo efficace ed efficiente, con conseguente miglioramento della produttività, ha aggiunto il proclama.

Il palazzo presidenziale ha inoltre ordinato al Dipartimento del Lavoro e dell'Occupazione di emanare apposita circolare per dare attuazione al bando per il settore privato. RAM



STORIE CORRELATE

GUARDA: Palace dichiara le vacanze 2017
DOH, elenco DOTr di cose da fare e da non fare per le festività natalizie