Turista taiwanese multato a Boracay per aver indossato solo una 'corda'

ILOILO CITY - Un turista taiwanese è stato multato di 2.500 sterline per aver indossato un bikini che un funzionario di polizia ha detto essere letteralmente solo una stringa a Boracay, illuminando i social media con foto che hanno diviso i netizen dell'isola tra coloro che non hanno visto nulla di sbagliato e quelli che gridò indecente.

La turista, sui 20 anni, è stata convocata alla stazione di polizia di Boracay dopo che le foto di lei con indosso un bikini a due pezzi perizoma lungo la famosa spiaggia bianca dell'isola sono circolate sui social.



Diversi residenti e turisti le hanno scattato delle foto mercoledì e giovedì a causa di ciò che indossava,Magg. Jess Baylon, capo della polizia della città malese che include Boracay, ha detto all'INQUIRER.



Mercoledì 9 ottobre, ha indossato un bikini bianco e uno rosso con un taglio simile il giorno successivo.

Era letteralmente una stringa, ha detto Baylon.



Le foto dei social media che sono diventate virali hanno attirato l'attenzione del The Boracay Inter-Agency Rehabilitation Management Group mercoledì che ha diretto le forze di polizia dell'isola per richiamare l'attenzione del turista.

Baylon ha detto di aver rintracciato il turista in un hotel nella stazione 1. Lei e il suo ragazzo, insieme a un rappresentante dell'hotel, sono stati portati alla stazione di polizia alle 17:30. giovedì 10 ottobre.

La turista, che indossava un vestito alla stazione di polizia, ha detto alla polizia di non aver trovato nulla di sbagliato nel suo bikini.



Il turista, secondo Baylon, lo considerava come una forma di espressione e di sentirsi a proprio agio con il proprio corpo. La donna ha anche detto alla polizia che era quello che indossa normalmente a Taiwan, ha detto Baylon.

Diversi residenti di Boracay hanno pubblicato reazioni contrastanti sui social media, ma molti, compresi gli espatriati, hanno affermato di aver trovato il bikini indecente.

Poiché le autorità non sono riuscite a trovare un'ordinanza che vietasse l'uso di costumi da bagno molto succinti, al turista è stato dato un biglietto di citazione e ha pagato la multa in base a una disposizione di un'ordinanza che vietava lo scatto e l'esposizione di fotografie oscene.

La coppia taiwanese avrebbe dovuto lasciare l'isola venerdì 11 ottobre, ma dovrà prima pagare la multa, secondo Baylon.

ultime notizie su kris aquino

Il bagno in topless, per lo più da parte di turisti stranieri, era tollerato a Boracay fino all'inizio degli anni '90, quando c'erano ancora pochi turisti e residenti sull'isola. Ma un aumento degli arrivi di turisti e dei residenti ha significato anche aree meno appartate e private./TSB