Vanessa Hudgens, la mamma di Pinoy più vicina che mai da quando suo padre è morto

Vanessa Hudgens —RUBEN V. NEPALES

LOS ANGELES — È il mio turno di viziarla, ha detto Vanessa Hudgens a proposito di sua madre filippina, Gina Guangco-Hudgens. È venuta in America dalle Filippine con mio padre, quindi tutto ciò che sapeva in America era mio padre, mia sorella (Stella) e me. Ora che mio padre se n'è andato, è stato difficile.



Il padre di Vanessa, Greg Hudgens, è morto di cancro nel gennaio 2016, la notte prima che interpretasse Rizzo in Grease: Live della Fox TV. Ha dedicato la sua acclamata performance a Greg.



Ha aggiunto la cantante-attrice in questa recente intervista a Los Angeles, Mia madre ha dovuto trovare cose per tenersi occupata, specialmente cose che le danno gioia. Va a ballare due volte a settimana e lo adora.

Ora, la nostra tradizione sta andando alla tomba di mio padre. Portiamo una coperta e lo raggiungiamo perché sembra che faccia ancora parte delle nostre vite semplicemente sedendosi lì con lui. È sepolto a Forest Lawn. Kylie Padilla si trasferisce in una nuova casa con i figli dopo la separazione con Aljur Abrenica Jaya dice addio a PH, vola negli Stati Uniti oggi per 'iniziare un nuovo viaggio' GUARDA: Gerald Anderson va in barca a vela con la famiglia di Julia Barretto a Subic



Eravamo lì l'altro giorno, solo io e mia madre. Dal nulla, abbiamo sentito un gruppo di mariachi. Al livello sopra di noi c'era una tenda e un gruppo di 15 persone e un gruppo di mariachi al completo. Così ho preso mia madre e abbiamo iniziato a ballare insieme. È stato un momento dolce speciale. È bello mantenere mio padre vivo nei nostri cuori.

Sicuramente, il mio rapporto con mia madre è cresciuto di più, ha dichiarato l'attrice, che si è evoluta dalla sua serie di successo di High School Musical a vari ruoli, incluso il suo debutto a Broadway in Gigi. Mi sento come se sta attraversando un cambiamento così grande, si confida con me. Mi considera la sua migliore amica e a volte mi dice cose che nemmeno io voglio sentire (ride). È strano ma anche dolce quando avviene l'inversione di ruolo.

Su ciò che ama essendo cresciuta da Gina, che viene dalle Filippine meridionali, e Greg, che era di origini irlandesi e native americane, Vanessa ha risposto: La cosa che ho tolto di più dai miei genitori è che sono stati sposati fino al giorno che mio padre è morto. Ammiro la tenacia dei miei genitori a stare insieme, qualunque cosa accada, perché li ho visti nei loro alti e bassi.



E la quantità di tempo e denaro che hanno investito, così tanto andando avanti e indietro per le audizioni, per realizzare i nostri sogni.

Alla domanda se Gina porta ancora cibo filippino a casa sua, Vanessa ha risposto: Ho smesso di mangiare carne. I miei preferiti erano adobo e pancit. Ha portato il pan de sal l'altro giorno, ma mi stavo preparando per le riprese di copertina di Women's Health.

Nella commedia romantica Secondo atto, Vanessa recita con Jennifer Lopez, Milo Ventimiglia e Leah Remini.

miss universo 1974 amparo munoz

Vanessa Hudgens (a destra) recita con Jennifer Lopez nel secondo atto. —FILM STX

La cosa più importante per me sul lavorare con lei è quanto sia laboriosa, ha detto Vanessa di J Lo. Mi ha sbalordito. Ricordo di essere stato tra un setup e l'altro, con Jennifer seduta con Nappytabs, che fa il suo spettacolo a Las Vegas, e con un'idea per questo.

Eravamo in una giornata lavorativa piena, ma si è comunque seduta con il suo team creativo per pianificare lo spettacolo. Trovo che sia così stimolante e un ottimo esempio per me come artista, sapere che per raggiungere il suo livello, sta spendendo ogni momento di veglia migliorando se stessa e portando avanti la sua carriera.

Vanesa ha ammesso di essere stata intimidita all'inizio con Jennifer. L'avevo già incontrata una volta di sfuggita, e ricordo di aver detto, oh wow, quella è J Lo. La sua aura è reale. È più grande della vita. Quindi ero decisamente nervoso nell'entrare nel progetto.

Ma, non appena ho iniziato a lavorare con lei, mi ha fatto sentire così al sicuro. Con lei, so che andrà tutto bene. Il che è stato bello, perché non sempre lo capisci.

Anche se potrebbe essere troppo giovane per avere un secondo atto nella sua vita, ha insistito Vanessa, sono all'inizio del mio secondo atto. È pazzesco che questo sia ciò di cui parla il film. Ho fatto il mio primo film quando avevo 13 anni e sto per compiere 30 anni a dicembre.

Mi sento come se avessi avuto vent'anni così epici. Ho imparato così tanto su me stesso. Certo, è in continua evoluzione, ma ho avuto quel momento a 25 anni in cui sentivo di sapere esattamente chi ero e cosa volevo fare.

Poi, a 27 anni, mi sono svegliato e mi sono sentito come se non avessi idea di cosa stessi facendo, chi fossi, cosa rappresentassi. Ora che sono nei miei ultimi mesi (di 29 anni), sono tipo, OK, mi sento come se stessi riuscendo a gestire le cose. Sto mettendo tutte le anatre giuste in fila in modo che entrando in questo secondo atto, posso essere in un posto dove non ci sono distrazioni.

jr. campionato mondiale nba

Su come è riuscita a trasformarsi in un'attrice e ha evitato le insidie ​​della carriera di essere una sensazione adolescenziale, poi ha lottato fino all'età adulta, ha spiegato Vanessa, ho lavorato su questo non dicendo di sì alle cose che mi venivano presentate facilmente.

Mi conoscevano per 'High School Musical' e mi venivano offerte molte parti molto simili.

Ma posso letteralmente farlo nel sonno. Questo non mi sfiderà. Allora perché dovrei farlo? Quindi, ho resistito per un po'. E così facendo, ho sicuramente avuto periodi di siccità, in cui ero seduto a chiamare i miei agenti e il mio manager dicendo, cosa sta succedendo? Devo fare qualcosa.

E mi rassicureranno che è tutta una questione di tempismo, che quando succede qualcosa che mi appassiona, lo seguiremo. Abbastanza sicuro, sono avvenute cose in linea con quello che volevo fare, come interpretare un tossicodipendente, una prostituta o donne che non hanno necessariamente le voci per parlare. Ed essere in grado di farlo per loro era qualcosa che era importante per me.

Sono grato di aver impiegato quel tempo per essere calcolato con i miei prossimi passi, perché è ciò che mi ha permesso di avere una transizione graduale.

Su quale sia stata la sua esperienza più strana con un fan, Vanessa ha condiviso, Anni fa, ero a un talk show. Stavo andando in bagno, poi questa ragazza mi ha visto e stava impazzendo. Quando sono uscito dal bagno, lei mi ha detto: 'Ti amo così tanto, Vanessa. Posso avere un abbraccio?' Ho detto, certo. Mentre entravo per l'abbraccio, ha iniziato a pomiciare con il mio collo. Prima che me ne rendessi conto, avevo letteralmente una lingua sul collo, e lo ero, noooo (ride)! Ero terrorizzato per la mia sicurezza. Sono scappato via da lì.

Per quanto riguarda il suo fan più divertente, ha raccontato: Una volta, un ragazzo mi ha chiesto di firmare la sua fronte con un pennarello. Sì, l'ho fatto.

Riassumendo la sua vita attuale, Vanessa, che ha una relazione con l'attore Austin Butler dal 2011, ha dichiarato: È un momento felice della mia vita. Quando mi fermo a pensarci, mi emoziono. È come l'autoriflessione. Sto lavorando più duramente ora più che mai.

Dio è così buono. Sento di avere così tanti momenti in cui sembrano quasi troppo belli per essere veri. Questa è la cosa che mi rende più felice: quando posso essere grato anche per le piccole cose, così quando arrivano le grandi cose, è ancora più grandioso.

Ha ribadito la sua gratitudine alla mamma e al defunto papà. I miei genitori non mi hanno mai costretto a fare nulla che non volessi fare, di cui sono grato. Sono anche grato che abbia effettivamente funzionato per me. Ovviamente, è ancora un lavoro in corso e, con la benedizione di Dio, sarò in grado di farlo per molto tempo. Ma non si sa mai.