'We Bare Bears' segna la fine della serie TV con un nuovo film

noi nudi orsi

I personaggi principali di We Bare Bears (da sinistra a destra) Panda, Grizzly e Ice Bear. Immagine: Facebook/Noi Bare Bears

Il creatore della serie nominata agli Emmy We Bare Bears sta segnando la fine con l'uscita di un film incentrato sui suoi personaggi principali.



Cartoon Network pubblicherà We Bare Bears: The Movie su iTunes, Google Play e Amazon negli Stati Uniti e in Canada oggi, 30 giugno.



Daniel Chong, il creatore dello show, ha dichiarato che il film funge anche da conclusione della serie animata, come da Cronaca di San Francisco l'Agenda di venerdì scorso, 26 giugno.

La serie segue tre orsi di nome Grizzly, Panda e Ice Bear mentre cercano di integrarsi con gli umani a San Francisco. È stato presentato per la prima volta a luglio 2015 e ha mandato in onda il suo ultimo episodio a maggio 2019. Kylie Padilla si trasferisce in una nuova casa con i figli dopo la rottura con Aljur Abrenica Jaya dice addio a PH, vola negli Stati Uniti oggi per 'iniziare un nuovo viaggio' GUARDA: Gerald Anderson va in barca a vela con la famiglia di Julia Barretto a Subic



Ha sottolineato che mentre lo spettacolo di solito fa luce sul sentirsi un estraneo in modo spensierato, il film cambia tono. Nella nuova produzione, la storia si concentra ulteriormente sulla sensazione di alienazione vissuta dai tre orsi.

Chong ha anche sottolineato che lo spettacolo è nato dalla sua esperienza di crescere come asiatico americano a San Francisco.

Sapevo che quella era la cosa che mi identificava, ma sapevo che forse sarebbe stato un po' troppo specifico come presentazione, ha detto alla pubblicazione. Quindi per me, il messaggio più ampio è sempre stato che ci sentiamo tutti così. Stiamo tutti cercando di trovare il nostro posto e di adattarci.



In seguito ha sottolineato che la narrativa del film è anche la risposta della squadra a questioni sociali come la controversia che circonda il confine tra Stati Uniti e Messico e le famiglie che vengono separate.

Ci svegliavamo tutti e guardavamo le notizie e dicevamo: 'Non è giusto'. aggiunto.

Tuttavia, sperano anche che il film aiuti gli altri a capirsi un po' meglio tra le crescenti segnalazioni di razzismo negli Stati Uniti.

Spero che faccia pensare agli spettatori a difendere le persone che potrebbero non assomigliare a loro o che potrebbero essere trattate in modo diverso da loro, ha detto Mukai. Spero che permetta ai bambini di sentirsi come se potessero fare qualcosa.

Mentre Chong e Mukai desiderano far luce sulla discriminazione, Chong ha anche notato che l'obiettivo del film è ancora quello di fornire sollievo al loro pubblico per lo più giovane.

Se qualcosa risuona con loro riguardo al messaggio e qual è la storia nel modo in cui si relaziona alla coesistenza e alla tolleranza, è fantastico. Questo è esattamente il motivo per cui abbiamo voluto realizzare questo film, ha affermato Chong nel rapporto. Ma più di questo, spero solo che la gente rida.

Oltre alla conclusione della serie TV, è in fase di sviluppo anche uno spin-off incentrato sui tre personaggi come orsetti. Ryan arcadio / su