La donna taglia il pene del marito dopo che aveva pianificato di sposarsi di nuovo

pene

INQUIRER.net foto stock

Una donna dell'Uttar Pradesh, in India, aveva tagliato la parte privata del marito dopo che questi aveva ignorato le sue suppliche di non sposarsi con una terza moglie.



Maulvi Vakil Ahmad, un religioso di 57 anni nella città di Muzaffarnagar, è morto dopo essere stato castrato dalla sua seconda moglie Hazra giovedì 24 giugno, secondo Press Trust of India via L'India oggi sabato 26 giugno.



Hazra ha detto alla polizia che lei e Ahmad hanno avuto un'accesa discussione dopo che lui ha espresso l'intenzione di avere un terzo matrimonio. Ha tagliato il pene di Ahmad con un coltello da cucina mentre dormiva più tardi quella notte, e secondo quanto riferito il religioso è morto dissanguato dopo l'incidente.

Ha tentato di celebrare gli ultimi riti del marito con l'aiuto di alcuni parenti. Tuttavia, uno dei vicini di Ahmad è diventato sospettoso di Hazra, spingendoli ad allertare le autorità.



Hazra è stato interrogato dagli agenti e in seguito ha ammesso di aver commesso il crimine, secondo il rapporto.

Il corpo di Ahmad passerà attraverso un esame post mortem, secondo le autorità. Nel frattempo, un caso è stato presentato contro Hazra in una stazione di polizia locale. Dana Cruz / JB

L'uomo disegna i peni sulle buche per costringere il governo a riparare le strade più velocemente



L'uomo che si rifiuta di indossare la maschera afferma che 'ha ridotto la sua virilità'